Inbound Marketing Conference 2014: nasce HubSpot CRM!

16.09.14 - Posted by Graziano

Inbound-2014

In questi giorni Rhei è a Boston per l’appuntamento annuale con la INBOUND MARKETING CONFERENCE 2014, l’evento organizzato da HubSpot di rilevanza ormai mondiale che riunisce i maggiori esperti internazionali di marketing digitale. L’esperienza è sempre entusiasmante: l’inbound è metodologia e marketing automation ma anche e, soprattutto, filosofia che finisce per permeare il pensiero. Ogni anno, in questa occasione, HubSpot annuncia pubblicamente il rilascio di nuove linee di prodotto e di altre centinaia di innovative funzioni legate alla propria piattaforma: un lavoro di ricerca e miglioramento che continua incessante da anni, mettendo sempre al centro le necessità degli utenti della comunicazione digitale.

L' Inbound Marketing  è una rivoluzione incominciata nel 2006 in risposta alle tradizionali tecniche di marketing che già non davano, almeno nel mondo anglosassone, più i risultati del passato.

Brian Halligan, CEO e fondatore di HubSpot, dal palco di Boston dice a questo proposito: "We started HubSpot because we felt the way consumers shop and buy had fundamentally changed. The inbound movement has helped transform the world of marketing, and we really feel like there's a huge opportunity to transform the customer experience with sales technology that enables companies to sell more, better, and faster." … “abbiamo creato HubSpot perchè avevamo capito che il modo in cui la gente comprava era fondamentalmente cambiato. Il movimento inbound ha aiutato a trasformare il mondo del marketing e noi oggi percepiamo che esiste un’immensa opportunità di trasformare la customer experience grazie a una nuova tecnologia pensata per il mondo dei sales che permetterà alle aziende di vendere di più, meglio e più velocemente”.

Se il comportamento del consumatore è cambiato, di conseguenza: "il processo di vendita tradizionale non funziona più. Piuttosto che cercare di “chiudere una vendita”, la nuova generazione di venditori sarà focalizzata sull’obiettivo di risolvere le esigenze del cliente”.…"The traditional sales process in broken. Instead of "always be closing," the next generation of sales leads will "always be helping." 

Sempre Brian Halligan a Inbound Marketing Conference 2014: "Traditional sales technology is necessary but not sufficient. HubSpot's Sales Platform is designed to arm sales teams with the context they need to improve how they engage with companies, prospects, and leads to drive sales instead of driving people crazy."…”la tecnologia che fino ad oggi è stata applicata al mondo della vendita è necessaria ma non sufficiente. La piattaforma HubSpot è stata pensata per fornire al sales team tutto il contesto di cui ha bisogno per migliorare il modo in cui si relaziona con aziende, prospects e leads e chiudere vendite, non far ammattire la gente.”

Ed ecco le novità:  HubSpot CRM e Sidekick! … e con questo iniziamo a percepire come nella pratica le piattaforme di marketing automation, sales CRM e business intelligence andranno a ridisegnare il concetto abituale di CRM

crm-rectangular-001

"HubSpot's CRM and Sidekick are perfect for companies that want to transform how they attract, engage, and delight prospects, customers and leads and want sales technology that matches today's buying process." ---“il nuovo CRM di HubSpot e Sidekick sono perfetti per le aziende che vogliono trasformare il modo in cui attraggono, creano engagement e fidelizzano prospects, clienti e leads e che vogliono una tecnologia pensata per le vendite che sia in linea con il moderno processo d’acquisto”.

Vediamo allora le caratteristiche dei due nuovi tools di HubSpot.

HubSpot CRM: uno strumento che i tuoi venditori useranno veramente!!

HubSpot ha ideato un CRM  di nuova generazione pensato per adattarsi alle necessità del moderno sales team ed essere di utilizzo assolutamente semplice. Laddove altri sistemi sono complessi e richiedono attività manuali, il CRM di HubSpot si dimostra in ogni suo dettaglio intuitivo ed automatizzato.

Le attività di prospezione, dalla gestione delle emails alla registrazione delle telefonate, alla raccolta dei dati di ogni singola lead,  vengono visualizzate in un’unica dashboard trasformando il processo di vendita in una serie di azioni mirate che portano risultati concreti.

HubSpot CRM –panoramica di prodotto

• ...semplice da usare fin dal primo giorno. Se gli altri sistemi sono composti da dozzine di tools e funzionalità complesse da imparare e adattare alle proprie esigenze, il CRM di HubSpot è stato disegnato per poter essere immediatamente utilizzato dal sales team, mantenendo la sua metodologia operativa intattata, senza quindi dover cambiare il proprio metodo di lavoro.

• ...permette di risparmiare tempo, nessun lavoro aggiunto. Non sarà più necessario inserire manualmente nel sistema le emails e annotare le chiamate.  HubSpot CRM lavora in background, organizzando ogni interazione tra noi e i nostri contatti.

• ...è costruito pensando alle necessità dei clienti. Il moderno processo di vendita passa attraverso dozzine di canali e centinaia di touch points – dal sito internet ai social media, dalle emails alle telefonate. Il nuovo CRM di HubSpot traccia ed organizza ogni azione in modo automatico.

HubSpot CRM - Features

-Database – raccoglie ed archivia i dati dei contatti, delle aziende, delle transazioni e dei tasks in un database affidabile e semplice da utilizzare, strutturato per rendere scalabili i dati di oggi. Crea automaticamente i records relativi alle aziende, ne associa i contatti, de-duplica le leads e si prende cura di tutti quei piccoli dettagli che distraggono e annoiano il nostro team.

CRM-002

-Timeline – il processo di vendita moderno si svolge attraverso migliaia di touch points e centinaia di canali. La timeline organizza ogni email, chiamata, visite al sito aziendale in una schermata semplice ed intuitiva. Fare chiamate, inviare emails, prendere annotazioni e organizzare la propria giornata tutto in un unico luogo.

CRM-005

-Email – Il CRM di HubSpot si connette con Gmail, Google Apps, Outlook, e Apple Mail, associando  le emails con i contatti in modo semplice ed automatico. Sarà possibile inviare emails direttamente da ogni record attribuito ad un contatto del CRM.

-Phone Integration (costo addizionale) – sarà possibile far partire le telefonate direttamente dal CRM con un semplice click.  In modo semplice ed automatico sarà possibile inserire delle note o registrare le chiamate. (La registrazione è opzionale).

-Google Calendar Integration – Connette Google Calendar al CRM di HubSpot per visualizzare i meetings schedulati e crearne di nuovi senza uscire dal CRM.

CRM-004

-Data Enrichment – sarà possibile vedere istantaneamente tutte le nuove, utili informazioni che riguardano ciascun contatto o azienda: informazioni di background, dettagli su figure aziendali chiave,  dati provenienti dai social media, aziende collegate e molto altro ancora.

CRM-003
 

 

HubSpot Sidekick: la potenza della business intelligence al servizio del tuo sales team

Sidekick - panoramica di prodotto

Pensato come evoluzione di HubSpot Signals, Sidekick connette la casella di posta con il CRM, fornendo in tempo reale tutti i dettagli che il sistema traccia riguardo a contatti e aziende, ovunque ci troviamo. Un potente strumento di business intelligence che permette ai sales di raccogliere moltissimi dati su leads e prospects.

sidekick-001

Sidekick – Features

-Sidekick Insights: la business intelligence di Sidekick vive nel nostro browser e segue i nostri contatti 24 ore su 24, tenendoci informati sulle leads e le aziende che abbiamo contattato o su cui vogliamo raccogliere informazioni via web.

sidekick-005

-Sidekick Notifications: notifiche in real-time che ci dicono quando, dove e come i nostri prospects stanno interagendo con noi: se aprono o cliccano le nostre emails, quali pagine del nostro sito stanno visitando, ecc…. questo tipo di reportistica permette anche di tenere traccia delle azioni del sales team e delle performances di tali azioni.

sidekick-003

 

-Send Later:altra funzionalità legata alle emails. Permette di schedulare l’invio dei messaggi da Gmail e da Google Chrome, per lanciare i messaggi quando hanno più probabilità di essere letti e cliccati dal target a cui sono indirizzati.

sidekick-002

Nei prossimi giorni andremo in profondità su questi 2 potenti tools che hanno tutta l’aria di essere un enorme passo avanti nel processo di integrazione fra marketing e vendite. Stay tuned!

 

 

 

Topics: HubSpot, Inbound Marketing, Business Intelligence

PantaRhei HubSpot Platinum Certified Partner Italia

Iscriviti per ricevere i nuovi post via email

Follow Us