Social media strategy: 6 cose da controllare prima di lanciare la campagna

04.08.15 - Posted by Roberta

social-media-strategy

Creare una social media strategy richiede non poco lavoro: per ogni campagna è necessario mettere in campo pianificazione, analisi dei dati e creatività. Trovare il giusto equilibri tra questi elementi necessita pazienza, esperienza ed abilità di esecuzione. Prima di lanciare la prossima campagna social ricordiamoci di controllare alcuni elementi.

Social media strategy:  6 elementi da controllare

1. Obiettivi

può sembrare ovvio, ma spesso le aziende limitano la loro “social media strategy” alla creazione di una pagina aziendale sui vari social network, senza aver ragionato su cosa vuol dire ottenere successo. Per impostare una buona campagna social è fondamentale discutere cosa si vuole ottenere.

2. Budget

Essere presenti sui social media  non significa postare qualunque cosa sembri carino o interessante. Allargare la propria audience e stabilire un engagement con essa implica un lavoro più complesso. Inoltre sarà necessario produrre contenuti di valore integrati con le altre campagne aziendali di marketing, magari studiare delle campagne a pagamento, utilizzare delle piattaforme che aiutino non solo nella pubblicazione ma anche raccolgano dati e monitorino le reazioni del pubblico. Tutto questo ha un costo e solo la definizione a priori di un budget ci permetterà poi di calcolare il ROI dei nostri sforzi.

3. Risorse

Questo è un tema strettamente collegato a quello del budget. Per un’azienda che vuole seriamente mettere in campo una social media strategy è necessario riflettere sulle risorse interne o esterne necessarie all’esecuzione delle campagne:

  • Copywriter: che twitta, posta e aggiorna i contenuti
  • Designer: i social media sono sempre più dominati dalle immagini, questo tipo di risorsa sarà necessaria affinche i nostri contenuti risultino in evidenza.
  • Fotografo: fondamentale per alcuni settori come ad esempio design, fashion, food…
  • Analista dei dati: qualcuno in grado di estrarre reports e testare situazioni per migliorare le campagne future

4. Integrazione con il marketing

Una social media startegy deve essere parte integrante della strategia di marketing aziendale, mai agire in parallelo ma sempre in congiunto. Una campagna che voglia avere successo sia online che offline deve partire da una visione generale degli obiettivi aziendali e delle strategie correnti.

5. Analisi dei competitors

Prima di lanciare qualunque nuova campagna assicuriamoci sempre che i nostri competitors non abbiamo in precedenza fatto qualcosa di simile!

6. Metriche di analisi

I social media hanno il potere di stabilire il contatto diretto con potenziali clienti. Può bastare raccogliere un alto numero di like o di share oppure si può desiderare di ottenere qualcosa di più dalla propria audience. Sarà dunque necessario stabilire in anticipo il genere di engagement che si vuole ottenere a seconda degli obiettivi della strategia e della singola campagna.

Topics: Social Media

Rhei-diamond-1.png

Iscriviti per ricevere i nuovi post via email

I posts più recenti

Follow Us