Strategia di inbound marketing: contenuti giusti per i social media

08.01.14 - Posted by Graziano

strategia_di_inbound_marketing

Le aziende utilizzano sempre più i social media per le loro strategie di marketing e, di conseguenza, sta diventando sempre più difficile catturare e mantenere l’attenzione del proprio pubblico. Molti sono i fattori che influenzano il posizionamento dei nostri contenuti sulle piattaforme sociali e molte sono le domande alle quali la strategia di inbound marketing cerca di dare risposta.

Proviamo ad analizzarne alcune.

Perchè postiamo un contenuto?

La prima risposta che darà una seria strategia di inbound marketing è: “se non sei in grado di definire il valore del contenuto che stai per pubblicare, non pubblicarlo”.

Uno degli obiettivi della strategia di inbound marketing è creare contenuti studiati per educare e risolvere i problemi dei propri potenziali clienti (marketing di contenuto).

Quindi, scegliere quale contenuto si andrà a pubblicare sui social media, è parte fondamentale della strategia inbound. Dovremo domandarci se il contenuto che vogliamo pubblicare ha o meno valore per i nostri possibili clienti: il nostro pubblico non condividerà mai un post che ritiene poco utile o poco interessante. Il contenuto di una strategia di inbound marketing deve inoltre essere innovativo, non possiamo accontentarci di utilizzare i social media per controllare cosa fanno i nostri competitors ed eventualmente replicarne i contenuti. La strategia di inbound marketing analizza in modo critico qual’è la presenza dell’azienda sulle piattaforme sociali e cosa l’audience si aspetta da questa presenza.

Per chi postiamo un contenuto?

Secondo la strategia di Inbound Marketing imparare a conoscere il proprio pubblico (le proprie buyer personas) è fondamentale. Nel caso dei social medias, potrebbe risultare utile fare un passo indietro e verificare quali posts hanno avuto più successo in passato, per capire cosa funziona e cosa non funziona. Inoltre definire il target a cui ci vogliamo rivolgere sarà fondamentale anche per definire il tono dei nostri contenuti. Ogni piattaforma social ha un suo “tono” che deve essere rispettato: se su Facebook possiamo essere spiritosi, su LinkedIn sarà meglio seguire un tono più serio e professionale. E’ anche importante utilizzare un linguaggio familiare al nostro pubblico perchè lo slang da adetti ai lavori risulta spesso fastidioso.

Dove postiamo il nostro contenuto?

Abbiamo già detto che ogni social media è “tone-sensitive”, quindi una strategia di inbound marketing pensata per i social media, sarà attenta a scegliere il contenuto più adatto a ciascuna piattaforma. Mentre Twitter è una piattaforma pensata per postare nuove idee, reazioni, percezioni, LinkedIn invece da spazio a riflessioni ed approfondimenti legati al proprio settore professionale. Quello che una strategia di inbound marketing cerca di fare è capire l’ambiente e le aspettative che risiedono dietro a ciascuna piattaforma. Il focus sarà postare il giusto contenuto sul giusto social media. Se troviamo difficoltà nell’individuare questi elementi, domandiamoci come noi in prima persona utilizziamo i diversi social media. Quando ci colleghiamo a LinkedIn cosa cerchiamo? Cosa aspettiamo di trovarci? Utilizziamo queste informazioni per capire quale piattaforma è più utile al nostro business.

Quando postiamo il nostro contenuto?

E’ quasi impossibile definire con precisione l’orario giusto per pubblicare un post che venga letto dal numero più alto possibile di followers. Sebbene la definizione del giusto orario dipende dal proprio settore, dalla propria audience, dal tipo di piattaforma, dal prodotto/servizio che offriamo, la strategia di inbound marketing può indicare alcune linee guida: secondo HubSpot,i tweets postati nel pomeriggio dei giorni feriali (tra le 14,00 e le 17,00) sono quelli più retweetati, mentre i post più condivisi su Facebook sono quelli pubblicati durante il week-end.

Topics: Social Media, Content Marketing, Inbound Marketing

PantaRhei HubSpot Platinum Certified Partner Italia

Iscriviti per ricevere i nuovi post via email

Follow Us