Ti servono più lead? Personalizza la customer experience!

18.04.17 - Posted by Elisa

digital customer experience.png

Per avere successo non basta focalizzarsi sulla qualità del proprio prodotto o servizio, ma, dovendo confrontarsi con molti competitors, è necessario essere sicuri che ogni potenziale cliente che passa dal nostro sito viva una customer experience memorabile.

Per fare la giusta impressione sono necessari alcuni passaggi per personalizzare il website.

Scegliere la piattaforma giusta

Il primo step per disegnare un sito capace di offrire una memorabile customer experience è scegliere la piattaforma giusta. L’offerta è ampia, si va dalle piattaforme create appositamente, che offrono maggiore flessibilità in termini di personalizzazione ma generalmente sono le più costose, a piattaforme come WordPress e soprattutto HubSpot che offrono ottime funzionalità a costi più contenuti.

Fare subito una buona impressione

La maggioranza delle persone che arrivano sul sito ha un interesse genuino per il nostro brand. Dobbiamo quindi chiederci come possiamo mantenere accesa la loro attenzione affinché rimangano il più possibile sulle nostre pagine per farsi un’idea sufficientemente chiara di chi siamo.

Investire nella qualità

Dato che il sito è spesso il primo punto di contatto tra brand e i potenziali clienti, utilizzare contenuti e immagini di alta qualità che siano rilevanti per le buyer persona, assicura di aver creato un sito chiaro, informativo e semplice da usare.

Parlare la loro lingua

È importante utilizzare lo stesso linguaggio dei nostri clienti. Capire chi sono, quali sono le loro necessità, il tone of voice che si aspettano da un brand come il nostro ed evitare termini troppo da addetti ai lavori.

Rendere le cose facili

Analizzare il comportamento tipico dei clienti per capire, a seconda della posizione che occupano nel loro buyer journey, quali contenuti cercano e quale percorso è più indicato per ciascuno di loro. Piattaforme come HubSpot permettono l’utilizzo di contenuti Smart che si modificano a seconda del profilo del visitatore arrivando ad offrire quella che oggi si chiama “ single customer view”.

Far vedere che ci tieni

  • Aggiungi il modulo chat al tuo sito. Essere disponibili a rispondere in tempo reale alle domande del proprio target, aggiunge un importante valore alla digital customer experience. La gente spesso è molto impegnata e non sempre ha tempo per scrivere un’email o fare una telefonata, con una chatbox tutto è immediato e veloce.
  • Aggiungi uno spazio dedicato alla raccolta delle recensioni di prodotto. Se il prodotto o servizio  generalmente soddisfa i clienti, permettiamo loro di diventare ambasciatori del brand lasciando un commento e condividendolo sui social media. Oggi i consumatori sono abituati a cercare referenze online prima di effettuare un acquisto.

Personalizzare

Se ad esempio il sito ha un e-commerce, chiedere al cliente cosa è andato storto nella sua esperienza d’acquisto e perché non ha completato il suo acquisto, è un buon modo di mostrare attenzione nei suoi confronti e migliorare la sua customer experience. Esistono tool che inviano in automatico notifiche personalizzate per ogni carrello abbandonato e questo sistema garantisce un recovery rate che va dal 5 al 20%.

Hubspot è un ottimo partner per personalizzare la customer experience dei clienti, prima e dopo l’acquisto. I suoi workflow permettono di inviare il messaggio giusto al momento giusto mantenendo vivo l’engagement con il brand durante tutto il customer journey.

Topics: Digital Engagement

PantaRhei HubSpot Platinum Certified Partner Italia

Iscriviti per ricevere i nuovi post via email

Follow Us